"Neri erano i grappoli dappertutto, la vigna si reggeva da un capo all’altro su pali d’argento"

Iliade XVIII

I vini della cantina

  • Rosso del Poggio i.g.t. Rosso del Poggio

    Il Rosso del Poggio nasce dalla volontà di creare con uve 100% sagrantino un vino meno impegnativo e pronto in breve tempo per essere degustato: a indicazione geografica tipica, subisce un breve passaggio in barrique. Ricco, tipico, un vero sagrantino, ma giovane.

    Abbinamenti: è consigliato in abbinamento a primi piatti con sughi di carne, secondi piatti, anche di cacciagione, formaggi stagionati e salumi.

  • Rosso di Montefalco d.o.c. Montefalco Rosso

    Il Rosso di Montefalco nasce dall’unione tra la potenza del Sangiovese e del Sagrantino e la piacevolezza del Merlot. Il vino è dunque frutto di un felice connubio e della volontà di creare una variazione sul tema del Sagrantino. E’ un vino che grazie ai vitigni da cui è creato evolve nel tempo e conserva, o addirittura migliora, tutte le sue caratteristiche.

    Abbinamenti: si abbina ottimamente a primi piatti con sughi di carne corposi, secondi di carni rosse e bianche, salumi e formaggi stagionati.

  • Sagrantino di Montefalco d.o.c.g. Sagrantino di Montefalco d.o.c.g.

    A vinificazione classica, è invecchiato per tre anni in grandi botti di rovere, quindi niente facili morbidezze, tannino potente, abituale del sagrantino, naso tipico. Un vino senza tanti fronzoli.

    Abbinamenti: Classico vino da abbinare ad arrosti imponenti, anche di cacciagione, uno su tutti il cinghiale, gligliate miste, formaggi stagionati e piccanti.

  • Sagrantino di Montefalco Passito d.o.c.g. Sagrantino di Montefalco Passito d.o.c.g.

    Il Sagrantino di Montefalco nella tipologia passito è un grandissimo vino da meditazione. Una produzione limitata a poche bottiglie di grande qualità, ottenute solo da grappoli accuratamente selezionati e messi a passire su graticci per almeno 2 mesi

    Abbinamenti: classico vino da abbinare ai dolci, crostate di frutta, strudel, pasticceria secca, cioccolata fondente.

  • Bianco del Poggio i.g.t. Bianco del Poggio i.g.t.

    Vitigni: Grechetto, Viognier, Sauvignon, Trebbiano Spoletino L’unione di questi vitigni è stata scelta per creare un vino molto fruttato, che unisca le caratteristiche dei suoi vitigni in modo armonico e vellutato. Ideale come aperitivo.

    Abbinamenti: si sposa perfettamente con formaggi, pesce, legumi e primi piatti.

  • Montefalco Rosso Riserva Montefalco Rosso Riserva

    Vitigni: Sangiovese, Sagrantino, Merlot, Cabernet Sauvignon Il Rosso di Montefalco ci viene regalato in una versione più corposa, dovuta al maggior invecchiamento in legno. Tutte le caratteristiche del suo fratello minore vengono qui esplose in un connubio di profumi più intensi e un sapore più persistente, anche se ancora molto vellutato ed armonico.

  • Magnum. Magnum.

    L’esposizione delle nostre vigne fa si che questo grande vitigno si esprima al massimo della sua potenza, regalandoci, dopo l’invecchiamento, un vino austero che esprime al meglio le sue qualità anche dopo anni di permanenza in bottiglia

    Abbinamenti: accompagna egregiamente gli arrosti imponenti tipici della nostra regione, uno su tutti il cinghiale.


  • Trebbiano Spoletino i.g.t. Trebbiano Spoletino i.g.t.

    Il Trebbiano Spoletino è il vero abitante della nostra Valle, da qui il nome "Valligiano". Questo vino ricorda gli odori che si respirano nella campagna umbra nelle mattine di primavera, fiori bianchi ed erbe aromatiche ne corredano il bouquet.

    Abbinamenti: In bocca si avverte subito una ricca sensazione che lo rende ideale compagno di molti abbinamenti gastronomici ma diventa addirittura eccellente se servito come apertivo, con latticini freschi o pesce crudo..

I prodotti della terra

  • Olio d'Oliva Extra Vergine

    Da cultivar Moraiolo, Leccino e Frantoio, un olio genuino e di grande qualità, inconfondibile per il gusto fruttato, tipicamente umbro.

    Abbinamenti: Ideale per bruschette, insalate e ogni tipo di combimento.



  • Gelatine di Vino

    Fondamentalmente si tratta di puro vino, associato allo zucchero per creare un nettare trasparente dal gusto e dal profumo eccezionale; il sapore delle gelatine è incredibilmente fedele a quello dei vini di provenienza, pur non contenendo aromi, conservanti e coloranti e neppure l'alcol, che evapora durante la cottura.

    Abbinamenti: sono consigliate in abbinamento con formaggi molli e media stagionatura, gelato, dolci o semplice pane tostato.